PANTALONE


Nel secolo XVI, da Venezia, arriva la maschera di Pantalone.
Il suo nome potrebbe derivare dal Santo Patrono venerato nella capitale Veneta, San Pantaleone, oppure ancora da "pianta-leone", che era l'atto con cui i soldati e i ricchi mercanti veneti "piantavano" lo stendardo della Serenissima in ogni territorio conquistato o acquisito. Una terza ipotesi Ŕ che potrebbe semplicemente derivare dai lunghi pantaloni che indossa il personaggio, anche se potrebbero essere stati i pantaloni di quel tipo a prendere il nome dalla maschera!
GiÓ il suo nome, Pantalone, Ŕ allusivo e comico, per non parlare del suo cognome, che Ŕ "de' Bisognosi". Insieme sono capaci di evocare le lamentele ipocrite e avare, che infatti abbondano nel suo repertorio.
Pantalone ha origini antiche e compare giÓ famoso in un canovaccio del 1568 che si narra fosse stato rappresentato alla corte di Baviera.
La sua maschera impersona un vecchio mercante veneziano, ricco e avaro, anzi, la quintessenza dell'avarizia mercantile.






Norme sulla privacy